10 regole per avere un’impresa Turistica di successo (in Italia)
11 Giugno 2020
5 errori da evitare se vuoi attirare turisti con il marketing
16 Giugno 2020
Show all

Come riempire di turisti la tua attività con il Marketing

WEB MARKETING TURISTICO: CONSIGLI PER AUMENTARE LE PRESENZE NELLA TUA IMPRESA

Negli ultimi anni si è assistito alla crescita esponenziale di portali come TripAdvisor, Viator, Airbnb e Booking, dove il posizionamento di un’azienda turistica sia per la visualizzazione, sia per l’ordine di gradimento degli utenti, diventa determinante in termini di prenotazioni e di vendite.

La domanda sempre più crescente è orientata verso le esperienze uniche, sopratutto da parte di viaggiatori intenzionati a condividere le proprie storie con gli altri. Una nuova tendenza verso la ricerca dell’autenticità in ogni aspetto del proprio viaggio, all’uscire dai tradizionali ‘turistodromi’ e fare quello che gli abitanti del luogo fanno ogni giorno, soggiornare in ambienti che rispecchino lo stile della comunità, mangiare dove mangiano i locals.

Questa ricerca da parte dei viaggiatori avviene quasi del tutto online, all’80% attraverso smartphone. Non avere una buona presenza online significa non esistere, e non esistere significa vedere i flussi turistici approdare esclusivamente verso i nostri competitors.

Vediamo insieme 3 principi fondamentali per incrementare le presenze turistiche all’interno della tua impresa ed evitare di commettere i classici errori:

1. Aiuta gli ospiti ad entrare in contatto con la vera cultura locale

Il 53% dei viaggiatori preferirebbe acquistare prodotti locali autentici rispetto ai souvenir turistici prodotti in serie. Questo dimostra che sempre più viaggiatori vogliono esperienze autentiche. Potrai fare appello a questi potenziali ospiti con una strategia di content marketing turistico, promuovendo esperienze ed imprenditori certificati attraverso il blog del tuo sito web:

a) fornisci informazioni e collegamenti a imprese legate alla tradizione del luogo;

b) aggiungi consigli per ristoranti che usano cibo di provenienza locale;

c) unisciti agli imprenditori locali per offrire esperienze uniche ai tuoi ospiti.

Un blog turistico moderno ed ottimizzato può aiutarti a presentare contenuti pertinenti, catturare l’attenzione dei viaggiatori, affrontare le loro preoccupazioni, ispirarli a prenotare ed incoraggiarli a promuovere la tua impresa ed il tuo territorio nei confronti di altri utenti.

2. Sfrutta il visual nel social media marketing

Produci contenuti di qualità per implementare la tua strategia social e crea un piano editoriale per le piattaforme Instagram e Facebook. Non sono necessari docenti di Oxford o cineprese da film, è sufficiente uno smartphone di ultima generazione e la giusta pratica.

Un esempio di social media marketing di successo a cui ispirarsi è l’Hotel Punta Tragara di Capri, da quando i suoi video e foto (semplicemente caricati sui social) hanno iniziato a fare il giro del mondo, l’hotel caprese è diventato uno tra i più richiesti al mondo.

Tra le tante soluzioni offerte dallo scenario del web marketing turistico, quello di Instagram e Facebook sono alcuni dei più fruttuosi. Attraverso la tua bacheca, infatti, puoi creare una vera e propria attività di visual storytelling per raccontare al potenziale cliente ciò che aspetta chi ha la fortuna di scegliere il tuo albergo o il ristorante, o il bar in riva alla spiaggia.

3. Aumenta esponenzialmente la tua brand reputation 

Quando si parla di brand reputation ci si riferisce alla reputazione di un marchio. Con il progetto Visit Italy collaboriamo con più di 800 imprese turistiche di successo sul territorio italiano, valorizzando destinazioni, eccellenze e professionisti locali.

I turisti danno sempre più valore alle recensioni ed a ciò che nel web dicono di te, così come nella vita reale, anche in rete la reputazione può segnare il successo o il fallimento di un impresa turistica.

Cliccando qui trovi 10 regole su come migliorare la reputazione online della tua struttura, come promuovere la tua impresa con successo e costruire una brand identity forte e duratura.

Ruben Santopietro
Ruben Santopietro
Nel 2016 fondo Marketing Italia Srl, oggi il nostro modello di incoming turistico è diventato caso di studio in 8 università d’Europa. Attraverso i progetti “Visit”, valorizziamo i migliori territori in Italia, le eccellenze ed i suoi professionisti. Nel 2019 con il progetto visititaly.eu, siamo arrivati in finale agli European Web Awards di Bruxelles ed il portale Diggita.com ha scelto di inserirmi tra i migliori esperti di marketing online italiani.