Visit Italy fa impazzire Instagram e festeggia 1 Milione di Follower
30 Gennaio 2024
Viareggio diventa virale: l’ultimo reel di Visit Italy fa impazzire il mondo
17 Febbraio 2024
Visit Italy fa impazzire Instagram e festeggia 1 Milione di Follower
30 Gennaio 2024
Viareggio diventa virale: l’ultimo reel di Visit Italy fa impazzire il mondo
17 Febbraio 2024

Visit Italy lancia il programma “Ambasciatrice dell’Eccellenza” per le PMI italiane

Le piccole e medie imprese italiane emergono come simboli di eccellenza locale grazie al prestigioso programma di Visit Italy.

In un ambizioso passo verso la promozione delle piccole e medie imprese italiane (PMI), Visit Italy, il principale canale di promozione indipendente dell’Italia nel mondo, ha recentemente introdotto il programma esclusivo “Ambasciatrice dell’Eccellenza“. Questa iniziativa mira a riconoscere e celebrare le imprese che non solo perseguono il successo commerciale, ma si distinguono anche come veri motori di sviluppo per i territori in cui operano, promuovendo valori di sostenibilità e responsabilità sociale.

Il Ruolo delle PMI come Motori di Sviluppo Locale

Le PMI sono da tempo considerate il tessuto connettivo dell’economia italiana, contribuendo in modo significativo alla creazione di occupazione e allo sviluppo delle comunità locali. Tuttavia, il nuovo programma “Ambasciatrice dell’Eccellenza” va oltre la mera prosperità economica e si concentra sull’impatto positivo che queste imprese possono avere a livello locale.

Le imprese che si distinguono per il loro impegno nella promozione di valori come la sostenibilità ambientale, l’inclusività sociale e la responsabilità aziendale sono invitate a partecipare a questo prestigioso programma. Questa iniziativa rappresenta un riconoscimento tangibile per le aziende che si impegnano attivamente a migliorare la qualità della vita nelle comunità in cui operano.

Benefici per le Aziende “Ambasciatrici dell’Eccellenza”

Le aziende che riceveranno il prestigioso riconoscimento di “Ambasciatrice dell’Eccellenza” non solo avranno l’onore di essere riconosciute come motori di sviluppo locale, ma otterranno anche vantaggi pratici e visibilità.

Ogni azienda riceverà un attestato ufficiale che conferma il loro status di “Ambasciatrice dell’Eccellenza”, insieme a un marchio distintivo che potrà essere utilizzato in tutte le attività di promozione dell’azienda, dalla firma delle email ai profili sui social media, sottolineando così il loro impegno verso l’eccellenza e lo sviluppo sostenibile. Inoltre, saranno inserite sul portale ufficiale di Visit Italy (visititaly.eu) con la dicitura distintiva “Ambasciatrice dell’Eccellenza”, evidenziando così il loro contributo al progresso locale e al perseguimento di pratiche aziendali sostenibili.

Come Partecipare al Programma

Le PMI interessate a partecipare al programma “Ambasciatrice dell’Eccellenza” possono esprimere il loro interesse compilando un modulo disponibile sul sito ufficiale. Una volta completato il modulo, il team di Visit Italy sarà pronto a ricontattare le aziende coinvolte, offrendo approfondimenti dettagliati sulla procedura di adesione al programma.

Oltre al prestigio associato al riconoscimento, far parte di questo esclusivo programma offre alle aziende l’opportunità di condividere le proprie storie di successo, ispirando altre imprese a seguire l’esempio. In un mondo sempre più orientato verso la sostenibilità, il programma “Ambasciatrice dell’Eccellenza” di Visit Italy rappresenta un’occasione unica per le PMI italiane di distinguersi e di contribuire in modo significativo al bene comune.

In conclusione, l’iniziativa di Visit Italy di lanciare il programma “Ambasciatrice dell’Eccellenza” evidenzia l’importanza di valorizzare le PMI che non solo prosperano commercialmente, ma anche lavorano attivamente per migliorare le comunità locali e promuovere le destinazioni di appartenenza. L’adesione a questo programma non solo conferisce prestigio alle aziende coinvolte ma contribuisce anche a costruire un futuro economico più equo e sostenibile per l’Italia.

Marco Palermo
Marco Palermo
Specializzato in comunicazione strategica e brand storytelling, ho lavorato con compagnie come Motorola, eBay ed Ubisoft. Vivo a Milano, sono appassionato di sport e non ho mai perso un match dell’Olimpia Milano.